Pest control

Il servizio di pest control per l’industria alimentare

Il servizio di pest control per l’industria alimentare deve essere svolto con una certa regolarità nel corso del tempo, perché è di fondamentale importanza. Tale servizio inoltre permette di prevenire alcune problematiche, come per esempio il fatto di far diffondere agenti patogeni o di far salire la carica batterica presente nell’ambiente, ma non solo. Sono diversi infatti gli aspetti positivi che possono derivare dalla messa in atto di servizi del genere e in più il pest control ammette diversi tipi di operazioni. Tra queste, non solo quelle volte ad analizzare la situazione o quelle volte a controllarla, ma anche quelle volte a eliminare gli effettivi batteri che possono essere presenti in un certo luogo in cui si lavorano, usano o producono generi alimentari.


Il servizio di pest control per l’industria alimentare: di che cosa si tratta e quali sono gli elementi che lo compongono

Il servizio di pest control per l’industria alimentare implica l’uso di prodotti disinfestanti, al fine di eliminare la carica batterica presente in un determinato luogo in cui si usano o si producono generi alimentari, ma non solo. Con l’espressione in questione infatti si mira anche a svolgere analisi degli alimenti, come quelle di tipo chimico e anche microbiologico, oppure a fare una ricerca ogm, per controllare che non siano presenti organismi geneticamente modificati nel settore biologico. Per quest’ultimo infatti la normativa attualmente in atto vieta del tutto la presenza di ogm nelle produzioni, anche nei mangimi destinati agli animali. I servizi relativi a pest control però sono vari e infatti se ne possono indicare differenti. Quelli dell’azienda Quark infatti indicano non solo analisi alimentare, ma anche pulizia, disinfezione e sanificazione, disinfestazione, derattizzazione, allontanamento volatili, prevenzione e igiene alimentare, sanificazione delle condotte aerauliche sanificazione aria e acqua dalla Legionella. È il caso di approfondire alcune caratteristiche delle maggiori tipologie indicate, in particolare quelle maggiormente usate per effettuare il servizio pest control nel settore dell’industria alimentare.


Le varie tipologie

Per realizzare opportuni controlli nell’industria alimentare, la prima analisi da svolgere è quella degli alimenti, che in realtà comprende diverse tipologie, come quella chimica, ma anche microbiologica e la ricerca di ogm. Le analisi alimentari servono non solo per controllare che gli alimenti prodotti siano effettivamente salutari e quindi che non comportino rischi per i futuri consumatori, ma servono anche ad altro. Per esempio tramite i controlli in questione infatti si potranno individuare le corrette date di scadenza dei prodotti e analizzare quali miglioramenti potrebbero essere necessari da apportare, nella produzione successiva.

In più le analisi in questione dovranno essere svolte non solo sugli alimenti stessi, ma anche sull’ambiente, perché ogni luogo in cui si usano generi alimentari o in cui questi ultimi si producono, deve essere del tutto sano e privo di carica batterica. Ecco che in tal caso entrano in gioco altri servizi di pest control importanti, come la pulizia, disinfezione e sanificazione. Con la prima operazione si vuole indicare una sorta di operazione preliminare da svolgere prima delle altre due citate e si tratta di una detersione utile per eliminare tutte le tracce di sporco visibile.

Con la disinfezione invece si mira a uccidere i microrganismi dannosi presenti nell’ambiente, tramite prodotti disinfestanti appositi. Tra gli elementi patogeni possono esservi batteri, virus, funghi, muffe, spore. Oltre a questo, la disinfezione può essere svolta sia con agenti che hanno la capacità di disinfettare e che possono essere sia di natura chimica, sia fisica.

Con il termine “sanificazione” invece si vuole indicare il fatto di riportare un ambiente ai corretti standard microbici stabiliti dalla legge.

Ovviamente si deve sottolineare che tutte queste operazioni devono essere svolte solo ed esclusivamente da personale altamente specializzato, non solo per ottenere risultati sicuri, ma anche per evitare di sbagliare e usare in modo errato prodotti chimici per disinfestare o effettuare altre operazioni.

Precedentemente poi si è nominata anche la prevenzione e il controllo dell’igiene alimentare. Tali discorsi rientrano sempre in quello del pest control e ammettono una serie di operazioni differenti, come per esempio il controllo delle popolazioni infestanti, analisi precise con mappature e rilevamenti periodici, ma anche lo studio approfondito della loro presenza e diffusione. Ovviamente nel campo dell’industria alimentare non dovranno mai esserci colonie di zanzare o altri tipi di insetto infestanti, ma nemmeno la presenza di volatili, tra cui i piccioni.


Pest control o pest removal: cosa previene e perché attuarlo

Il pest control non solo ammette un controllo mirato dal punto di vista della prevenzione e del livello di igiene alimentare, ma come si è visto anche una serie di operazioni volte a eliminare i batteri. In genere però il servizio in questione può essere attuato proprio con lo scopo di prevenire la diffusione della carica batterica. Per questo, si possono indicare i rischi che si possono evitare, attuandolo.

Prima di tutto, ricorrendo a un servizio del genere, si evitano rischi dal punto di vista della salute dei consumatori, ma anche delle persone che lavorano nel campo dell’industria alimentare, che infatti potrebbero avere un contagio, nel caso fosse presente un elevato livello di carica microbica dannosa nell’ambiente di lavoro.

Da aggiungere a tutto ciò anche i rischi relativi ai danni ambientali, proprio perché determinati agenti patogeni, se presenti, potrebbero provocare conseguenze negative al luogo naturale. Si pensi infatti alla presenza di determinate tipologie di fungo o di muffa che possono far ammalare certi tipi di alberi e/o piante e questo può ripercuotersi anche sulla produzione di ossigeno.

Attuare il servizio di pest control è quindi di fondamentale importanza perché grazie a un’analisi completa, non solo si potrà prevenire tutto ciò, ma si potrà anche agire con disinfezioni, disinfestazioni o anche altre operazioni, nel caso si riscontrasse la presenza di elementi dannosi e di natura batterica. Un controllo mirato è quindi importantissimo e l’ideale sarebbe ripeterlo con una certa regolarità, proprio per prevenire situazioni che possono apportare anche danni significativi a persone, cose e soprattutto prodotti, nonché all’ambiente. Si aggiunge a tutto questo la necessità di rivolgersi solo a ditte specializzate, in modo da essere sicuri sul risultato che si raggiungerà, ma soprattutto anche per evitare di creare ulteriori problematiche.

This will close in 0 seconds