In questo periodo attenti a…

Oltre i soliti infestanti tra settembre ed ottobre con il maturare dei fichi e la raccolta dell’uva nei vigneti inizia il periodo di moltiplicazione dei vespidi in generale ovvero vespe, e calabroni. Questo fenomeno è favorito dalla presenza di uva e fichi che essendo molto zuccherini attirano gli insetti.

Nel caso ci si trovasse in presenza di uno sciamo o di un nido di questi insetti non bisogna assolutamente tentare di distruggerlo ma è necessario allontanarsi in quanto sono animali molto aggressivi e posso far insorgere fenomeni di allergie che in alcuni casi possono portare a gravi shock anafilattici ed anche alla morte.