La normativa del settore alimentare

Il settore alimentare in Italia è regolamentato da leggi e regolamenti che possono essere raggruppati in tre grandi categorie ovvero legislazione europea, legislazione nazionale, legislazione regionale ed infine le varie circolari che vengono emesse.

Per far ordine in questa grande complessità si può affermare che i principali riferimenti legislativi che governano il settore agroalimentare sono riconducibili al cosi detto ”pacchetto igiene” di cui ricordiamo i Regolamenti (CE) 852, 853, 854, 882/2004, e Direttiva 2002/99.